Snocciolare curricula mi procura sonnolenza, reputo più divertenti le liste della spesa. Allergica a schemi e formule omologanti, presento il neonato pantablog alla mia maniera, svelando attitudini personali in tono informale:
– scrivo per diletto da tempo, incapace di domare un inchiostro che scorre libero spaziando in ambiti tanto differenti; qui nel web, all’allure della stilografica sostituisco i tasti felpati della tastiera, ergo, racconto di tutto un po’.
– Un decennio d’esperienza maturata nell’universo dell’interior design, mi ha regalato una certa disinvoltura nell’ambito dell’arredo e décor, ergo, luci puntate su ”living and home”.
– Indosso “chipao”, battendo in tempismo noti stilisti che solo da poco osano avvicinarsi alla cultura orientale, ergo, nel mirino “fashion and style”.
– Ho allenato le papille gustative attovagliata a deschi stellati, a tavoli genuini di trattorie ruspanti, non disdegnando la saggezza delle antiche osterie, ergo, indice puntato su ristoranti e locali
Viaggiare emoziona, si assaporano ed esplorano confini. Se la V è maiuscola, e non impacchettata, poesia e avventura si mescolano in un abbraccio arricchente, ergo, conosco un’isola che per i più ancora non c’è!

E non finisce qui, “Se telefonando” è un caleidoscopio, foriero di ricchi spunti, esattamente quanti la fantasia ne suggerirà. Dietro ad ogni squillo la sorpresa… Nessun nome si è rivelato più adatto di quello scelto, tributo non pianificato all’ugola d’oro e alla comune città di provenienza. Vivo a Cremona, quando non siamo altrove, con mio marito Alberto. Con lui, intenso ed unico, vedo il mondo a colori, condividendo passione e passioni.

img-ABOUT-1

 

| Moda | Tendenza turbante

Sta emergendo una tendenza elitaria, autentico ossimoro di raffinato tessuto, che piace all’universo moda pur restando di nicchia per aristocratico principio, come narrano i fasti del secolo scorso: il vezzoso turbante.
Richiede carattere, inutile precisarlo, ma anche una sfilata di annessi e connessi.  more

584

| Moda | Vuitton, Koons e l’arte

Essere artisti presuppone un proverbiale egocentrismo, sbandierato o celato dietro maschere di riserbo, ma ardentemente vivo. Affetto e sopraffatto da tal vanità, in rappresentanza della sempre più nutrita categoria, un nome affermato nel panorama della straripante arte contemporanea: l’americano Jeff Koons. more

452

| Trend |”Nike, Fawcett e Hadid”

Quasi tutto torna in voga nella moda, con qualche orpello aggiunto o sic et simpliciter, basta pazientare. Dopo lunga attesa, ben quarantacinque anni, è riapparsa l’atletica Senorita Cortez di casa Nike, riproposta fedelmente nei colori e nello stile: pelle bianca, swoosh rosso e riga blu. more

1036

| Attualità | Informazione libera

Aria di tempesta agita la carta stampata tradizionale; giornali in picchiata, editori e direttori orfani di una rotta certa, pagine impegnate e frivole al vento. Gli unici due quotidiani, stando a dati dichiarati, a restare a galla sono lo storico Corriere ed il Fatto: se il primo non stupisce, la lunga esperienza e le penne autorevoli, specie passate, ne motivano il perpetuo successo; il secondo solleva dubbi, parendo un porto di mare o, se si preferisce, una sorta di casa dell’accoglienza pronta ad ospitare, regalando fogli bianchi, sia il pezzo serio sia il becero gossip. more

538

| Il tweet del mercoledì | Cartomanti

Tredici milioni di italiani si affidano alla cartomanzia, così titola uno dei settimanali in auge da tempo; non si tratta di una delle tante fake news, la notizia fotografa un dato tristemente serio, orfano di ogni minimo sentore di faceto. more

549

| Pubblicità | Questione di stile

I mass media, fatte salve nicchie risolute, straripano di martellante pubblicità: alcune catturano l’attenzione, altre fanno discutere e la maggior parte si dimenticano all’istante.
Agenzie di comunicazione e fotografi sono super indaffarati alla ricerca dell’effetto cattura sguardi, dell’ambita armonia tra accordi musicali e regie sorprendenti, con personaggio strategico di turno. more

769

| Il tweet del mercoledì | Stile

Se non lo si ricorda ora, finisce come l’anno scorso, riposto nell’armadio fino al sopraggiungere del prossimo freddo inverno. La primavera bussa, ma qualche giornata ventosa consente ancora di annoverare, tra i velli importanti, un filato caratteristico, proposto nella fierezza di colori sgargianti, che più gli fanno onore. more

3078

| Il tweet del mercoledì | In olio veritas

Non sarà sfuggita la recente tirata d’orecchie ai soliti brand da scaffale, rei di spacciare per eletti oli che di extra vergine hanno semplicemente la dicitura o lo sono, se si è fortunati, ma in versione scadente.
Snocciolare le preziose virtù dell’osannato elisir di lunga vita, elemento cardine della buona cucina, è fin pleonastico, quasi quanto ribadire la celebre affermazione di Feuerbach. more

427

| Il tweet del mercoledì | Psiche e follia

Apuleio in Le Metamorfosi narra di Amore e Psiche, le cronache attuali raccontano raccapriccianti storie con protagonista Psiche, nessuna ombra d’Amore. Nulla di sentimentale, abbondanza di cinico. L’informazione martellante non aiuta: amplificando il macabro, lusinga menti altamente influenzabili di disturbati che anelano al protagonismo, in negativo, ma poco importa. more

411

| Il tweet del mercoledì | The Cal

Da più di mezzo secolo il primato dei calendari spetta al Pirelli, non a caso battezzato The Cal, con i suoi dodici mesi patinati di esclusività. I requisiti che lo hanno reso un cult sono i grandi assenti nella nutrita concorrenza, spoglia di allure internazionale: tiratura limitata, scopo non commerciale, qualità degli scatti, singolare ricerca, nomi importanti davanti e dietro l’obiettivo. more

417